was successfully added to your cart.

Fiori come opere d’arte: a Milano le foto di Bruno Ripoche

flower_brunoripoche

Il fotografo francese Bruno Ripoche espone dal 01 dicembre 2010 al 30 marzo 2011 presso la 7.24 x 0.26 Piergiuseppe Moroni Gallery in Via S.Pietro all’ Orto 26 a Milano la mostra “Fleur de vie”: immagini eleganti che presentano una natura viva, fulgida ed umanizzata.
Una mostra fotografica di carattere contemplativo dove Ripoche, fotografo di guerra approdato alla moda, incentra la propria ricerca personale sulla bellezza e sulle forme della natura. Gli scatti realizzati da molto vicino e inseriti all’interno di preziosi lightbox permettono di addentrarsi nell’infinita varietà di forme e colori che madre natura ci offre. Materia leggera, dalle luminose trasparenze che ci incanta con la delicatezza di un soffio di vento.
Le immagini di Ripoche catturano il fiore in una fragilità che al tempo stesso  è capace di esprimere potenza, purezza e perfezione. Un ritratto nel momento di massimo splendore prima che, come natura vuole, esso decada.
I fiori sono opere d’arte create dalla natura e regalate all’uomo in cui l’artista è riuscito a cogliere verità e completezza che riescono ad affascinare ed emozionare lo spettatore.
Maggiori informazioni:
Il fotografo francese Bruno Ripoche espone dal 01 dicembre 2010 al 30 marzo 2011 presso la 7.24 x 0.26 Piergiuseppe Moroni Gallery in Via S.Pietro all’ Orto 26 a Milano la mostra “Fleur de vie”: immagini eleganti che presentano una natura viva, fulgida ed umanizzata.
Una mostra fotografica di carattere contemplativo dove Ripoche, fotografo di guerra approdato alla moda, incentra la propria ricerca personale sulla bellezza e sulle forme della natura. Gli scatti realizzati da molto vicino e inseriti all’interno di preziosi lightbox permettono di addentrarsi nell’infinita varietà di forme e colori che madre natura ci offre. Materia leggera, dalle luminose trasparenze che ci incanta con la delicatezza di un soffio di vento.
Le immagini di Ripoche catturano il fiore in una fragilità che al tempo stesso  è capace di esprimere potenza, purezza e perfezione. Un ritratto nel momento di massimo splendore prima che, come natura vuole, esso decada.
I fiori sono opere d’arte create dalla natura e regalate all’uomo in cui l’artista è riuscito a cogliere verità e completezza che riescono ad affascinare ed emozionare lo spettatore.
Maggiori informazioni:

Leave a Reply