was successfully added to your cart.

Fiori, beneficio per corpo e mente

fiorebach

Belli e profumati, dalle forme originali e dalle mille sfumature cromatiche i fiori da sempre attirano l’attenzione dell’uomo: oltre che buoni da mangiare sono beneficio per la salute del corpo e della mente. Ogni fiore è portatore di un messaggio ben definito, ha una sua qualità vibrazionale che influisce positivamente sul nostro stato d’animo. Ricchi di fibre e sali minerali i fiori contengono vitamine che agiscono come antiossidanti ed aiutano a ritrovare l’equilibrio oltre a principi attivi in grado di curare la disarmonia interiore.

Annusare un fiore non è soltatanto gradevole, ma anche terapeutico poichè riduce i livelli di stress. Esistono più di 100 essenze floreali positive per l’individuo, queste proprietà benefiche si possono sfruttare tramite tisane, infusi o tinture madri.

I Fiori di Bach sono uno degli esempi più noti di floriterapia o “terapia con i fiori”. Nati da un’idea del medico inglese Edward Bach i fiori vengono fatti macerare in acqua pura per estrarne le loro proprietà terapeutiche, corrispondenti agli archetipi emozionali fondamentali.
Bach elaborò un metodo di cura semplice e naturale in modo che ognuno potesse essere direttamente responsabile del proprio benessere e della propria salute. Ogni rimedio di Bach prende il nome dal fiore di cui è composto e per le sue qualità è in grado di ristabilire l’equilibrio interiore stimolando reazioni positive funzionali al malessere presente.Belli e profumati, dalle forme originali e dalle mille sfumature cromatiche i fiori da sempre attirano l’attenzione dell’uomo: oltre che buoni da mangiare sono beneficio per la salute del corpo e della mente. Ogni fiore è portatore di un messaggio ben definito, ha una sua qualità vibrazionale che influisce positivamente sul nostro stato d’animo. Ricchi di fibre e sali minerali i fiori contengono vitamine che agiscono come antiossidanti ed aiutano a ritrovare l’equilibrio oltre a principi attivi in grado di curare la disarmonia interiore.

Annusare un fiore non è soltatanto gradevole, ma anche terapeutico poichè riduce i livelli di stress. Esistono più di 100 essenze floreali positive per l’individuo, queste proprietà benefiche si possono sfruttare tramite tisane, infusi o tinture madri.

I Fiori di Bach sono uno degli esempi più noti di floriterapia o “terapia con i fiori”. Nati da un’idea del medico inglese Edward Bach i fiori vengono fatti macerare in acqua pura per estrarne le loro proprietà terapeutiche, corrispondenti agli archetipi emozionali fondamentali.
Bach elaborò un metodo di cura semplice e naturale in modo che ognuno potesse essere direttamente responsabile del proprio benessere e della propria salute. Ogni rimedio di Bach prende il nome dal fiore di cui è composto e per le sue qualità è in grado di ristabilire l’equilibrio interiore stimolando reazioni positive funzionali al malessere presente.

Leave a Reply